Cibo e Thanatos

Alla fine dei conti - VI edizione

Cibo e Thanatos
Venerdì 26 marzo, ore 18.30


Elena Alfonsi, Federico Durello

L’errore più grande che trovo nelle persone quando si parla di cibo e nutrizione è l’avere un approccio farmacologico.
Oggi mangio finocchio che è diuretico e mi depuro dalla cena di ieri sera, mangio una banana perché mi sento spossato, bevo un caffè cosi mi tiro un po su ecc... Perdiamo sempre di vista il quadro generale e rimandiamo, coscientemente o non, un impegno a 360 gradi.
È sicuramente piu comodo, ma in nutrizione non funziona cosi, un alimento non salva, due giorni di verdura e tisane non salvano, a volte possono peggiorare anche un quadro clinico.
Da dove viene questo approccio è molto chiaro, se per Ippocrate la prima cura era il cibo chissà perché la medicina se ne è dimenticata, non ci si cura di tutto col cibo, ma è certo che se ci nutriamo con intelligenza il più è fatto per proteggerci da malattie e per migliorare in qualità e durata la nostra esistenza. La tua salute e il tuo benessere dipendono da te e dal tuo stile di vita molto di più di quello che pensi, se non ti senti bene con te stesso e con il tuo corpo, smettila di pensare che la soluzione sia una punizione. Errore comune è il pensare che una dieta debba essere povera frugale e triste!!
Per stare bene, non devi soffrire la fame, non devi privarti del piacere del cibo optando per piatti tristi o sostituendo il cibo con beveroni, barrette, pillole…
pillole appunto..se soffri di qualche sintomo fastidioso non coprirlo con un farmaco, stai solo rimandando il problema!

FEDERICO DURELLO , dopo una decina d’anni di lavoro nel mondo farmaceutico in ambito diabetologico e cardiologico ha focalizzato il suo interesse sulla nutrizione. Biologo nutrizionista dal 2003, grazie a Masters internazionali di dietetica e nutrizione alle spalle, da diversi anni a Verona e sul Lago di Garda si occupa di elaborare piani nutrizionali in condizioni sia fisiologiche che patologiche. L’obiettivo è quello di arrivare al peso forma, migliorare la propria patologia o individuare un percorso di corretta nutrizione sportiva per atleti. Nel suo studio non troverete una dieta valida per tutti, ma piani alimentari personalizzati e un sostegno educativo all’alimentazione per iniziare ad apprezzare il cibo e imparare come consumarlo nella maniera corretta. Una dieta personalizzata, infatti, parte da un’analisi precisa degli stili alimentari e di vita e deve necessariamente prendere in esame molti fattori che permettono di individuare il piano alimentare specifico ed efficace per ogni persona. Un programma nutrizionale studiato per dare risultati significativi e duraturi.

ALLA FINE DEI CONTI 2022 - PROGRAMMA COMPLETO