Alla fine dei conti
Riflessioni sulla vita e sulla morte

VI Edizione 2022

Alla fine dei conti
Riflessioni sulla vita e sulla morte
Mantova – VI Edizione 2022
da Gennaio a Maggio

Alla fine dei conti è una Rassegna di Cultura con una serie di appuntamenti che si prefiggono di offrire al pubblico spazi di riflessione sul tema della morte per incrementare l’attenzione culturale sul valore della vita, attraverso alcune corrispondenze.
L’Associazione Culturale Aretè, in collaborazione con:
Provincia di Mantova
Master Death Studies & the End of Life - Università degli Studi di Padova
Politecnico di Milano - Polo Territoriale di Mantova
Istituto Mantovano di Storia Contemporanea
Associazione Gioiello Contemporaneo Padova
Associazione Settimana del Pianeta Terra di Pavia
con il patrocinio del Comune di Mantova

Associazione Culturale Aretè
Aretè nasce nel 2019 a Curtatone in provincia di Mantova per la promozione e la diffusione della Cultura nelle forme antiche moderne e contemporanee. L’Associazione si propone di creare progetti che possano valorizzare il patrimonio artistico e umano del nostro territorio e oltre questi confini. Con saldi principi Aretè ha il fine di raggiungere gli obiettivi che si prefigge lavorando con integrità e assicurandosi di agire nel migliore interesse di tutti coloro che ci affidano le opere d’arte da valorizzare e la possibilità di diffondere il proprio studio e pensiero. Siamo orgogliosi di orientarci nella direzione di differenti capacità culturali e sociali che ci permettano di comprendere le diverse realtà da valorizzare. Costruiamo e sviluppiamo i progetti in collaborazione credendo che la multidisciplinarità sia un valore fondamentale per una buona progettualità. Aretè è nata per promuovere una Rassegna in Italia sulla morte e il morire: Alla fine dei conti, e per realizzare progetti di cultura e sensibilizzazione sociale.


PROGRAMMA

A memoria e Thanatos
Giovedì 27 Gennaio, ore 18.30
In collaborazione con: Istituto Mantovano di Storia Contemporanea
Elena Alfonsi, Carlo Saletti
Leggi

CARLO SALETTI, è uno Storico, Traduttore, Regista di Teatro. È Direttore dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea.
Si occupa di ricerca dell’Ottocento e del Novecento, di allestimenti museali. Ha progettato e realizzato il Museo dell’Ossario di Custoza in provincia di Verona.


Architettura e Thanatos
Data da definire Universita di Mantova, Via Angelo Scarsellini 15
www.polo-mantova.polimi.it
Leggi


BFF e Thanatos
Lunedì 31 Gennaio, ore 18.30
In collaborazione con: Biennale Fotografia Femminile
Elena Alfonsi, Chiara Maretti
Leggi


Fotografia e Thanatos
Lunedì 21 Febbraio, ore 18.30
Elena Alfonsi, Luca Mantovani
Leggi

LUCA MANTOVANI, nasce a Mantova nel 1988 e si forma allo Iuav di Venezia. Ha svolto esperienze di collaborazione con gli architetti Paolo Zermani, Francesco Di Gregorio e Alessandro Gattara. Nell’ambito della cultura visuale ha preso parte ai corsi Teoria, storia e tecnica della fotografia di Giovanni Chiaramonte allo Iulm e alla Naba di Milano. Attualmente collabora con Luca Capuano, Gloria Bianchino, Arturo Carlo Quintavalle e Lucia Miodini. Vive e lavora a Mantova.


Giallo e Thanatos
Lunedì 7 Marzo ore 18.30
Elena Alfonsi, Luigi Caracciolo
Leggi

LUIGI CARACCIOLO, è Docente di Scienza e Tecnica Investigativa e Storia delle Organizzazioni Criminali presso la Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche Istituto FDE di Mantova; Esperto in Sicurezza Urbana, Componente il coordinamento scientifico della rivista Crimen et Delictum-Journal of Criminological and Investigative Sciences. Componente del Comitato Tecnico Scientifico della Regione Lombardia per il contrasto alle Organizzazioni Criminali. Storico della letteratura poliziesca, ha più volte partecipato a Festival e rassegne del genere sia come componente di giuria sia come esperto in grado di dialogare con gli autori. Dal 2012 è responsabile della Sezione Gialli del Festivaletteratura di Mantova


Gioiello e Thanatos
Lunedì 21 Marzo ore 18.30
In collaborazione con: agc
Nulla si crea nulla si distrugge
Elena Alfonsi, Corrado De Meo
Leggi

CORRADO DE MEO, vive e lavora a Livorno dove è nato nel 49. Si laurea alla fine degli anni ottanta con una tesi in Sociologia dell’Educazione e in quegli anni decide di trasformare in una professione una passione che lo accompagna sin dalla giovane età: creare gioielli. Dopo aver aperto uno studio di design orafo a Livorno, appena può viaggia per lunghi periodi attraverso il mondo, affascinato dalle radici culturali, dall’arte e dalla antropologia. Nel 2005 a Firenze in occasione di una esposizione di gioielli a cui partecipa, decide di dedicarsi al gioiello contemporaneo di ricerca. Inizia a sperimentare tecniche e materiali nuovi ma è con gli workshop di Giampaolo Babetto, Benjamin Lignel e Manuel Villeda, a cui partecipa tra il 2010 ed il 2015, che gli si offrirà la possibilità concreta di confrontarsi e di mettere a fuoco la sua idea di gioiello contemporaneo. Partecipa a manifestazioni nazionali ed internazionali. Attualmente due suoi lavori, un braccialetto ed una collana fanno parte dal 2007 della Collezione Permanente del Museo Nazionale degli Argenti a palazzo Pitti a Firenze ed una sua spilla dal 2013, è stata acquisita dalla Fondazione Cominelli per la Collezione Permanente.


Cibo e Thanatos
Venerdì 26 Marzo, ore 18.30
Elena Alfonsi, Federico Durello
Leggi

FEDERICO DURELLO, dopo una decina d’anni di lavoro nel mondo farmaceutico in ambito diabetologico e cardiologico ha focalizzato il suo interesse sulla nutrizione. Biologo nutrizionista dal 2003, grazie a Masters internazionali di dietetica e nutrizione alle spalle, da diversi anni a Verona e sul Lago di Garda si occupa di elaborare piani nutrizionali in condizioni sia fisiologiche che patologiche. L’obiettivo è quello di arrivare al peso forma, migliorare la propria patologia o individuare un percorso di corretta nutrizione sportiva per atleti. Nel suo studio non troverete una dieta valida per tutti, ma piani alimentari personalizzati e un sostegno educativo all’alimentazione per iniziare ad apprezzare il cibo e imparare come consumarlo nella maniera corretta. Una dieta personalizzata, infatti, parte da un’analisi precisa degli stili alimentari e di vita e deve necessariamente prendere in esame molti fattori che permettono di individuare il piano alimentare specifico ed efficace per ogni persona. Un programma nutrizionale studiato per dare risultati significativi e duraturi.


Lavoro e Thanatos
Lunedì 4 Aprile ore 18.30
Elena Alfonsi, Rachele Bertelli
Leggi

RACHELE BERTELLI, è Dottoressa in Scienze e Tecniche Psicologiche e Dottoressa Magistrale in Psicologia di Comunità all’Università degli Studi di Padova. Ha intrapreso il tirocinio post-lauream per l’abilitazione alla professione di Psicologa. Il suo interesse di studio si è progressivamente orientato verso la psicologia delle relazioni fine-vita, la psicologia transculturale e la connessione tra diseguaglianze socioeconomiche e benessere psicologico. È attrice teatrale e autrice di due raccolte poetiche: “Tra le ceneri della soffitta” (Sometti, 2014), “Prospettiva insonne” (Samuele editore, 2016).


Pet e Thanatos
Lunedì 11 Aprile ore 18.30
Elena Alfonsi, Elena Alfonsi, Francesca Baluga, Elena Pizzoli, Maurizio Zordan
Leggi

FRANCESCA BALUGA , è Educatore Cinofilo, esperta in Comunicazione Empatica tra persona - animale. Responsabile di interventi assistiti con animali IAA. Fondatrice, insieme a Benedetta Carradadori del Laboratorio Esperienziale AnimalArtTherapy. Iscritta al secondo anno ASPIC COUSELING&CULTURA è socio volontaria al Canile di Mantova. Dedica la sua vita agli animali in difficoltà con grande passione e interesse e ai legami e alle relazioni che si instaurano con e attraverso di loro. Ritiene che una corretta comunicazione sia alla base di un rapporto sano e sereno con il proprio animale domestico. Conduce gruppi esperienziali sull’ascolto empatico con gli animali.


Cervello e Thanatos
Mercoledì 27 aprile, ore 18.30
Quando il cervello muore un po’
Elena Alfonsi, Marco Marchini
Leggi

MARCO MARCHINI, è Medico Neurologo in libera professione. Laureato e specializzato presso l’Università di Parma. Ha lavorato presso la Neurologia dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova fino a Febbraio 2020.
È stato docente presso l’Università di Parma. Ha tenuto presentazioni a congressi medici e a conferenze pubbliche. È autore di articoli scientifici e del romanzo "L’Ombra non protegge dalla pioggia"


Psicoanalisi e Thanatos
Lunedì 2 Maggio ore 18.30
Elena Alfonsi, Giorgio Cavicchioli
Leggi

GIORGIO CAVICCHIOLI, è Psicologo, Psicoterapeuta, Psicoanalista. Dopo aver lavorato molti anni nei servizi pubblici e privati, svolge attività psicoterapeutica privatamente, a Mantova. Lavora con adulti, coppie e gruppi. È direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’Istituto di Psicologia Psicoanalitica di Brescia, dove è anche docente di Tecnica della Psicoterapia Psicoanalitica e supervisore. Formatore e supervisore presso numerosi enti e servizi pubblici e privati nell’ambito psico-socio-sanitario, quali comunità terapeutiche, servizi psichiatrici, servizi educativi per minori e disabili, servizi di accoglienza per migranti, hospice. Consulente dell’area formazione del consorzio di cooperative sociali “Sol.Co Mantova”. È autore di testi e di numerosi articoli apparsi su importanti riviste di settore nazionali ed internazionali. Tra i suoi libri, ricordiamo: Io-Tu-Noi- L’intersoggettività duale e gruppale in psicoanalisi (ed. Franco Angeli, 2013) Curare chi non può guarire (ed. Franco Angeli, 2015) tratto dall’esperienza pluriennale di supervisore presso un reparto ospedaliero di cure palliative.


Estinzioni di massa e Thanatos
Mercoledì 11 Maggio, ore 18.30
In collaborazione con: Associazione Settimana del Pianeta Terra
Elena Alfonsi, Rodolfo Coccioni
Leggi

RODOLFO COCCIONI, è Professore Ordinario di Paleontologia all’Università degli Studi di Urbino e dal 2020 Professore Onorario della stessa Università. Con l’obiettivo di fornire nuovi e originali contributi relativi alla storia della Terra focalizza la sua attività di ricerca su un’ampia varietà di problematiche relative all’evoluzione biologica, chimica e climatica degli oceani del passato e di quelli attuali in un’ottica integrata e multidisciplinare. Dal 2012 al 2015 è Presidente della Società Paleontologica Italiana. Attualmente è Presidente dell’Associazione - APS Settimana del Pianeta Terra, Presidente dell’Associazione Italiana di Geologia Medica e Direttore dell’Osservatorio Scientifico “Pianeta Terra”. È socio fondatore dell’Associazione “Riconoscere la bellezza” e membro del Consiglio Scientifico del “Centro Interdipartimentale di Studi Urbino e la Prospettiva. L’umanesimo scientifico da Piero e Leonardo alla rivoluzione galileiana”. Da tre decenni si occupa di divulgazione scientifica e culturale nell’ambito delle Geoscienze, con particolare riguardo alle relazioni tra geologia e salute, arte e cibo. È ideatore e responsabile del Festival Nazionale delle Geoscienze “Settimana del Pianeta Terra” (www.settimanaterra.org)


Sport e Thanatos
Lunedì 16 Maggio, ore 18.30 Casa del Mantegna
Elena Alfonsi, Michele Chiodarelli
Leggi

MICHELE CHIODARELLI, è nato a Verona 1968. Dopo la Laurea e un Master in Pubbliche Relazioni presso l’Istituto Superiore di Comunicazione di Milano entra nell’agenzia mantovana MP, che si occupa di Marketing e Pubblicità di cui successivamente diventerà Amministratore Unico. Fino a Giugno 2021 è stato socio di maggioranza della Software House Mitcom. Attualmente è presidente di Aster srl società in house di proprietà del Comune di Mantova. Segretario generale del Coni di Mantova dal 2005 al 2013; dal 2012 è Segretario Provinciale del PSI e dal 2018 componente della Segreteria Nazionale come responsabile del settore economia



APPUNTAMENTI

INFORMATIVI/ESPERIENZIALI


Immagine e Musica
Arte Terapia e Musicoterapia per narrare ed elaborare la perdita

Venerdì 8 Aprile, ore 18.30 Casa del Mantegna
Dott.ssa Barbara Bellini
Dott.ssa Alessandra Borghi

BARBARA BELLINI, è Psicologa, Musicologa e Musicoterapeuta, specializzanda in Psicoterapia presso la “Scuola Psicoanalitica-fenomenologica Erich Fromm” di Padova. Conduce sedute psicologiche e musicoterapiche individuali e di gruppo con adulti e minori, utilizzando un impostazione Psicodinamica-Fenomenologica, presso il suo studio a Porto Mantovano ed appoggiandosi anche a scuole di musica situate nelle province di Mantova e Verona. Collabora con diverse scuole ed associazioni per progetti di Musicoterapia e Psicologia, volti al miglioramento della comunicazione e all’approfondimento della componente emotiva collegata agli aspetti relazionali. Ha lavorato diversi anni come Musicoterapeuta nell’ambito della disabilità, presso diverse strutture diurne e residenziali. Ora continua a lavorare in questo ambito privatamente.
ALESSANDRA BORGHI, è Psicologa e Psicoterapeuta Espressiva, specializzata presso l’Istituto di Psicoterapia Espressiva. Psicoterapie applicate all’Arte Terapia e alla Danza-Movimento Terapia” di Art Therapy Italiana di Bologna, specialità Arte. Conduce sedute individuali per adulti e minori presso il suo studio a Carpi, applicando la metodologia della Psicoterapia Espressiva ad impostazione Psicodinamica. Realizza percorsi brevi di Arte Terapia per strutture pubbliche e private, eventi formativi/informativi e docenze. Collabora con “Fondazione SaluteVita” di Sermide, per consulenze specialistiche psicologiche per i servizi di “RSA Aperta” e “Assistenza Domiciliare Integrata”. Da qualche anno si occupa anche di “Interventi Assistiti con gli Animali” e collabora con “Il Piccolo Campo” ASD di Gazzo Bigarello, integrando la pratica dell’Arte Terapia alla Pet Therapy.


I bambini di fronte al lutto
Come parlare della morte ai bambini
Martedì 21 aprile, ore 18.30 Casa del Mantegna
Dott.ssa Rachele Sassi
Dott.ssa Elisa Rega

RACHELE SASSI, laureata in Psicologia dello sviluppo e della scuola a Padova, è Psicologa dal 2008 e Psicoterapeuta ad indirizzo Analitico Transazionale, dopo aver frequentato la scuola di specializzazione del Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano, nel 2013. È inoltre terapeuta EMDR dal 2018. Ha lavorato nelle scuole e con la Tutela Minori, a sostegno di bambini e famiglie. Ha collaborato con il reparto di Pediatria di Pieve di Coriano (MN) in progetti rivolti alle famiglie di adolescenti con Disturbo del Comportamento Alimentare. Attualmente si divide tra l’attività clinica nel proprio studio privato di Mantova e l’attività di formatrice, che svolge per diversi enti. Come Psicoterapeuta si occupa di disturbi del comportamento alimentare, dipendenza affettiva, problematiche di depressione, ansia, disturbi da panico, elaborazione del lutto, problematiche connesse con traumi, gestione delle emozioni e dello stress psicosomatico attraverso il rilassamento ed il Training Autogeno. Si rivolge in particolare agli adulti, con percorsi dedicati ai genitori, alle neomamme, alle coppie ed agli adolescenti. Ha approfondito negli anni le tematiche legate al femminile, agli stereotipi di genere, alla violenza domestica, in qualità di consulente di Telefono Rosa di Mantova. Come formatrice si occupa di percorsi rivolti a genitori, insegnanti ed educatori in merito alle tematiche di tipo educativo, è consulente presso la Cooperativa Mater di Mantova e collabora con Asili Nidi. Ha approfondito anche il tema della comunicazione e svolge da anni corsi di formazione sul tema, in collaborazione con Evosolution srl.
ELISA REGA, laureata in Psicologia clinica e specializzanda psicoterapeuta presso la Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva. Dopo la laurea in Psicologia clinica il mio interesse è stato orientato verso l’età evoluta, motivo per il quale ho svolto un anno di tirocinio all’interno dei reparti di pediatria, terapia intensiva neonatale e oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Modena, dove ho potuto osservare svariate condizioni da differenti punti di vista: quello del bambino, dell’adolescente, quello genitoriale e dei nonni che comunemente accompagnano i diversi protagonisti in queste tortuose vicende. Il mio interesse per l’età evolutiva prosegue e accresce anche grazie alla mia frequenza all’interno della Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva che permette di comprendere il funzionamento psicologico dell’individuo attraverso una visione longitudinale, utilizzando una prospettiva evolutiva e considerando la complessità della conoscenza personale. Nel frattempo, lavora come Educatrice all’interno di una cooperativa Mantovana che si occupa di età evolutiva, dove svolgo servizi di assistenza educativa, scolastica e domiciliare, nelle differenti fasce di età in questione. I servizi svolti sono principalmente a tutela del minore a rischio e non, tali per cui si offre sostegno di tipo educativo in cui possono essere necessari supporti all’interno delle scuole: come la promozione e tutela della permanenza all’intero del nucleo familiare l’azione a evitare l’emarginazione o devianza sociale a causa di situazioni legate al disagio sociale


EDIZIONI PRECEDENTI

Edizione 2021
Edizione 2020
Edizione 2019
Edizione 2018
Edizione 2017